Incarichi fiduciari

/
/
Incarichi fiduciari

Nella vita aziendale e professionale nasce spesso l’esigenza di affidare a persone di fiducia incarichi di responsabilità limitati, o duraturi, nel tempo.

Il nostro gruppo professionale è in grado di rispondere a molte di tali esigenze. Esaminiamo l’assunzione di incarichi di componenti del Collegio Sindacale o  di Revisori contabili – ove previsto dalla Legge e dallo Statuto o strategicamente richiesto, sia per compagini azionarie totalitarie, che maggioritarie, che minoritarie, garantendo, oltre alle tutele e le responsabilità affidate a tale compito dalla legge, anche quelle specifiche esigenze sociali della parte rappresentata.

Siamo in possesso dei requisiti professionali, di onorabilità e competenza, prescritti dalla legge in materia, ed abbiamo consulenti iscritti nell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Torino, Ivrea e Pinerolo, e al Registro dei Revisori Contabili tenuto presso il Ministero della Giustizia di Roma.

Assumiamo incarichi di consiglieri di amministrazione, gestendo ed amministrando società, fondazioni, trust, patrimoni sociali e personali.

Esaminiamo proposte, nei limiti consentiti dalla legge, di intestazioni fiduciarie, di procure generali e speciali, di deleghe, di assistenza nella trattativa, di mediazione, di specifici incarichi.

Assumiamo incarichi di periti di parte, nelle materie contabili e fiscali, e di consulenti tecnici nelle materie sopra indicate: attività di due diligence aziendale, analisi di bilancio e stima del rating , analista nelle operazioni straordinarie societarie, relazioni di stima dei beni e del patrimonio sociale, perizie finalizzate alla valutazione della quota del socio.

Organizziamo e gestiamo arbitrati e arbitraggi, sia di parte, che super partes, al fine di arrivare ad una composizione amichevole di contenziosi giuridico–economici.

Assumiamo inoltre incarichi di componente dell’organismo di vigilanza ex D. Lgs. N. 231/2001 e assistiamo nell’adozione di un modello organizzativo e degli altri adempimenti relativi alla legge citata.

Assistiamo inoltre, grazie all’approfondita esperienza maturata nel campo, gli imprenditori che vogliano pianificare per tempo la successione generazionale in azienda. Essa è infatti uno dei momenti più critici nella vita aziendale e, nel caso di società a ristretta base azionaria familiare, anche nella vita personale degli individui.

Sottovalutarne la portata significa, in molti casi, minacciare la sopravvivenza stessa dell’impresa.

Tra i fattori di rischio principali si rilevano la possibile perdita del patrimonio di conoscenze e relazioni di cui l’Imprenditore è portatore in prima persona, la tendenza a rinviare la successione troppo in là nel tempo, la mancanza di familiari adatti a gestire l’impresa, l’improvvisa o comunque non pianificata scomparsa dell’imprenditore.

Tutti questi motivi possono comportare la celere dispersione del patrimonio generato nel corso del tempo.

Un consulto professionale in tal senso, soprattutto se tempestivo e pianificato, può certamente aiutare a gestire nel migliore dei modi questi momenti critici di passaggio.